Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 53 del 10/04/2013 - rif. PREC 254/12/S

Parere di Precontenzioso n. 53 del 10/04/2013 - rif. PREC 254/12/S d.lgs 163/06 Articoli 41 - Codici 41.1, 41.2
Artt.41, comma 1, lettera a) e 46 D: Lgs. n. 163/2006 – Dimostrazione della capacità economica e finanziaria dei fornitori e prestatori di servizi e tassatività delle cause di esclusione- Il concorrente che presenta una sola referenza bancaria può essere ammesso a partecipare alla gara a condizione che, nell’addurne il giustificato motivo a norma dell’art. 41 comma 3, del D. Lgs. n. 163/2006, produca contestualmente la documentazione alternativa idonea a comprovare il possesso del requisito richiesto dal bando di gara.
Parere di Precontenzioso n. 53 del 10/04/2013 - rif. PREC 254/12/S d.lgs 163/06 Articoli 46 - Codici 46.1
La giurisprudenza ha chiarito che la mancata presentazione di una delle due prescritte dichiarazioni bancarie, non consente alla Amministrazione di far ricorso all’istituto della integrazione documentale ed ogni integrazione postuma risulta illegittima ai sensi dell’art. 46, del D. Lgs. n. 163/2006.