Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 86 del 22/05/2013 - rif. PREC 54/13/L

Parere di Precontenzioso n. 86 del 22/05/2013 - rif. PREC 54/13/L d.lgs 163/06 Articoli 133 - Codici 133.1
Art. 133 del Codice – riduzione generalizzata del 28% sul prezziario regionale delle opere pubbliche – illegittimità- E' illegittima l’applicazione di una riduzione forfettaria del 28% sul prezziario regionale delle opere pubbliche al fine di determinare il costo complessivo a base d’asta per l’affidamento dell’appalto. I prezziari assumono un ruolo fondamentale tanto nella programmazione ed esecuzione delle opere pubbliche, quanto nello svolgersi delle dinamiche concorrenziali delle gare d’appalto, allo scopo di impedire che le Amministrazioni scendano al di sotto dei prezzi base dedotti dai listini correnti, ed inneschino una spirale al ribasso. Il loro corretto utilizzo non può prescindere dalla verifica sostanziale della loro congruità alle condizioni di mercato della specifica zona territoriale nella quale dovrà eseguirsi l’appalto (cfr. AVCP, parere 13 dicembre 2007 n. 143).