Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 121 del 17/07/2013 - rif. PREC 61/13/S

Parere di Precontenzioso n. 121 del 17/07/2013 - rif. PREC 61/13/S d.lgs 163/06 Articoli 38 - Codici 38.1.1
Art. 38, comma 1, lett. c) e comma 2, D.Lgs. 163/2006 obbligo di dichiarare tutte le condanne penali- La dichiarazione da rendersi ai fini di attestare il possesso dei requisiti di ordine generale deve essere completa e, con particolare riferimento alla lettera c) del comma 1 dell’art. 38, del D. Lgs n. 163/2006, deve contenere tutte le sentenze di condanna subite, a prescindere dalla entità del reato e/o dalla sua connessione con il requisito della moralità professionale (cfr. AVCP, determinazione n. 4 del 2012). Tale obbligo viene meno soltanto nelle ipotesi indicate dal legislatore, e, cioè, quando il reato commesso sia stato depenalizzato o dichiarato estinto dopo la condanna, e nei casi in cui sia intervenuta la riabilitazione o la revoca della condanna (cfr. AVCP determinazione n. 1 del 16.5.2012 e n.1 del 12.1.2010).