Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 198 del 20/11/2013 - rif. PREC 88/13/L

Parere di Precontenzioso n. 198 del 20/11/2013 - rif. PREC 88/13/L d.lgs 163/06 Articoli 36, 49 - Codici 36.1, 49.1
Artt. 36 e 49 del D. Lgs. n. 163/206 – Avvalimento di un Consorzio stabile e contemporanea partecipazione alla gara della singola consorziata.--- Non può ritenersi integrata la violazione del divieto di contemporanea partecipazione di cui all’art. 36 comma 5 del D. Lgs. n. 163/2006, nel caso in cui un Consorzio stabile partecipi a una gara in qualità di impresa ausiliaria nell’ambito di un rapporto di avvalimento con impresa terza priva della necessaria qualificazione, e una consorziata del medesimo Consorzio, non designata come esecutrice, che concorra in forma individuale e autonoma alla medesima gara, a condizione, tuttavia, che le relative offerte non siano imputabili ad un unico centro decisionale (cfr. C. di S. Sez. IV n. 1423/2007, Cons. Giust. Amm. Sicilia n. 101/2010, cfr. determinazione AVCP n. 1/2010, parere di precontenzioso n. 116/2012, e parere AG 31/2009).