Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 216 del 18/12/2013 - rif. PREC 195/13/L

Parere di Precontenzioso n. 216 del 18/12/2013 - rif. PREC 195/13/L d.lgs 163/06 Articoli 49 - Codici 49.1, 49.1.1
Direzione Tecnica e avvalimento - Art. 87, comma 3, d. P. R. n. 207/2010- E’ conforme la revoca dell’aggiudicazione nei confronti di un’impresa che, sprovvista di idonea direzione tecnica, si sia avvalsa del requisito mancante, assegnando ad un libero professionista l'incarico di direttore tecnico, tramite scrittura privata non registrata, senza tener conto degli obblighi dettati dall'art. 49 del D. Lgs. n. 163/2006 in base al quale all’avvalimento non può ricorrersi per il solo requisito della direzione tecnica, né dell’art. 87, comma 3, del d. P.R. 207/2010, il quale richiede un contratto di opera professionale per l'affidamento dell'incarico esterno di direttore tecnico.
Parere di Precontenzioso n. 216 del 18/12/2013 - rif. PREC 195/13/L d.lgs 163/06 Articoli 49 - Codici 49.1, 49.1.1
Non è possibile ricorrere all’avvalimento con riferimento esclusivo al requisito della direzione tecnica in quanto è onere dell'impresa concorrente dimostrare che l'ausiliaria non si impegna semplicemente a prestare il requisito richiesto, quale mero valore astratto, ma assume, altresì, l'obbligazione di mettere a disposizione dell'impresa ausiliata, in relazione all'esecuzione dell'appalto, le proprie risorse e il proprio apparato organizzativo e, quindi, a seconda dei casi, mezzi, personale, prassi e tutti gli altri elementi aziendali qualificanti (cfr. AVCP parere n. 87 de 30 maggio 2012).