Massime per Atto Ricercato: Parere sulla Normativa del 23/01/2013 - rif. AG 41/12

Parere sulla Normativa del 23/01/2013 - rif. AG 41/12 d.lgs 163/06 Articoli 69 - Codici 69.1
Istanza di parere, ai sensi dell’art. 69, comma 3, del D.Lgs. n. 163/2006, formulata dal Comune di Asti – clausola sociale di prioritario assorbimento di personale del precedente aggiudicatario- La clausola sociale che richiama quale condizione di esecuzione dell’appalto il prioritario assorbimento e utilizzo di lavoratori del precedente appalto senza che essa preveda automatismi nell’applicazione dell’istituto, ma una priorità tanto nell’assorbimento quanto nell’utilizzo in fase esecutiva, escludendo un obbligo assoluto di totale riassorbimento dei lavoratori del pregresso appalto, può ritenersi conforme ai principi del Trattato CE, in quanto non appare discriminatoria né limitativa della libera concorrenza, e risulta compatibile con il diritto comunitario ai sensi dell’art. 69, comma 3, del D. Lgs 163/2006.