Massime per Atto Ricercato: Parere sulla Normativa del 24/04/2013 - rif. AG 14/13

Parere sulla Normativa del 24/04/2013 - rif. AG 14/13 d.lgs 163/06 Articoli 32 - Codici 32.6
Richiesta di parere dell’ACER Roma circa la possibilità di costituzione di consorzio da parte dei soggetti privati aventi diritto al rilascio del permesso di costruire, al fine di espletare in forma unitaria le gare per l’affidamento delle opere di urbanizzazione a scomputo- E’ esercitabile da parte di un consorzio costituito dai soggetti privati aventi diritto al rilascio del permesso di costruire, la funzione di stazione appaltante attribuita dall’art. 32, del codice ai privati titolari del permesso di costruire. Le funzioni e le attività di stazione appaltante e di soggetto aggiudicatore di competenza dei consorziati aventi diritto al permesso di costruire sono espletabili in modo unitario e coordinato dal consorzio medesimo. Il perseguimento dello scopo comune ed unitario, rappresentato dalla realizzazione di opere complesse ed onerose non deve, tuttavia, costituire in alcun modo uno strumento elusivo delle disposizioni del D. Lgs. n. 163/2006, che “gli altri soggetti aggiudicatori” sono tenuti ad applicare, in primis quelle relative al calcolo per la determinazione della soglia di riferimento comunitaria, secondo le indicazioni della deliberazione Avcp n. 46/2012.