Comunicato alle S.O.A. n. 33

A tutte le Soa autorizzate

Loro sedi

Alcune imprese hanno segnalato che le Soa nel procedere al riconoscimento del requisito di cui all'art. 4, del DPR 34/2000, per l'adeguamento dell'attestazione in corso di validità, applicano una tariffa pari al 5% di quella calcolata in base alle categorie e alle classifiche richieste originariamente dall'impresa.

La determinazione n. 40/2000 fissa i criteri relativi alle variazioni delle attestazioni che non producono, come il caso di specie, effetti diretti sulle categorie e classifiche oggetto delle qualificazioni, come disposto dallart. 15, comma 8, del DPR34/2000.

La fattispecie di variazione dell'attestazione relativa al riconoscimento del possesso da parte dell'impresa del sistema di qualità o degli elementi di tale sistema rientra tra le fatti specie di cui al punto B), 1 c. dei Criteri relativi alle variazioni delle attestazioni indicati con determinazione n. 40/2000.

Ciò premesso, si comunica che nell'adunanza del 15/10/2003 il Consiglio dell'Autorità ha ritenuto opportuno puntualizzare che:

la tariffa da applicarsi per le variazioni delle attestazioni che comportano il riconoscimento del possesso del requisito di cui all'art. 4, del DPR 34/2000, deve essere adeguata a quanto indicato nei Criteri relativi alle variazioni delle attestazioni disposte con la determinazione 40/2000, per cui determinata in misura fissa, pari a quella minima di cui all'allegato E del regolamento, moltiplicata per il fattore 0,05.

Roma,

Emilio Pascale