Comunicato del Presidente del 07/07/2004

Il consiglio dell'autorita' nell'adunanza del 30 giugno 2004 ha approvato l'avvio del censimento dei soggetti che interagiscono con l'autorita' (stazioni appaltanti e responsabili del procedimento) e ha deciso l'attivazione del SINAP.

Nella fase di avvio della procedura, solo le stazioni appaltanti - di cui all'art. 2, comma 2, della legge n. 109/1994, e successive modificazioni - che trasmettono dati all'osservatorio centrale (amministrazioni centrali, stazioni appaltanti di interesse nazionale e della regione Sardegna) sono tenute, ai sensi dell'art. 4, commi 16, 17 e 18, della legge n. 109/1994, e successive modificazioni, ad inviare, tramite i responsabili del procedimento, le proprie informazioni anagrafiche.

In particolare tali informazioni, finalizzate all'utilizzazione del sistema SINAP, riguarderanno le stazioni appaltanti che: abbiano avviato procedure concorsuali per l'aggiudicazione di lavori pubblici di qualsiasi importo successivamente alla data del 1° gennaio 1998, anche se non abbiano provveduto all'aggiudicazione e/o alla comunicazione all'osservatorio;

abbiano aggiudicato lavori pubblici di qualsiasi importo successivamente alla data del 1° gennaio 2000, qualsiasi sia la data del bando.

La trasmissione delle informazioni avviene esclusivamente via web tramite le procedure messe a disposizione dall'autorita' all'indirizzo http://anagrafe.avlp.it, a far data dal 30 luglio 2004.

Le istruzioni sulle modalita' di comunicazione sono disponibili allo stesso indirizzo.