Delibera numero CP- 22 del 26 novembre 2014

Attuazione delle disposizioni di cui agli artt. 9, comma 7 e 10, commi 3 e 4, lettere a) e b) del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66 convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89

L’AUTORITÀ

Premesso che l’art. 19, comma 1, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90 convertito con modificazioni dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, ha previsto la soppressione dell’Autorità per la vigilanza dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (AVCP), di cui all’art. 6 del decreto-legislativo 12 aprile 2006, n. 163;

Premesso altresì, che i compiti e le funzioni dalla soppressa Autorità sono stati trasferiti all’Autorità nazionale anticorruzione (A.N.AC.);

Visto il decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66 convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, con il quale sono state attribuite alla soppressa AVCP (d’ora in avanti ANAC) specifiche competenze in funzione di spending review e di vigilanza sulla spesa pubblica concernenti beni e servizi, rispettivamente disciplinate dall’art. 9 commi 1, 2 e 7 e dall’art. 10, commi 3 e 4 lettere a) e b) dello stesso testo normativo;

Considerato che l’art. 9, comma 7 del soprarichiamato d.l. attribuisce all’ANAC il compito di fornire alle pubbliche amministrazioni, a partire dal 1° ottobre 2014, attraverso la Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici di cui all’art. 62-bis del decreto-legislativo 7 marzo 2005, n. 82 (di seguito BDNCP), un’elaborazione dei prezzi di riferimento alle condizioni di maggiore efficienza di beni e di servizi, tra quelli di maggiore impatto in termini di costo a carico della pubblica amministrazione, e di pubblicare sul proprio sito web i prezzi unitari corrisposti dalle pubbliche amministrazioni per gli acquisti di tali beni e servizi;

Considerato che lo stesso art. 9, comma 7 stabilisce che i suddetti prezzi di riferimento pubblicati dall’Autorità e dalla stessa aggiornati entro il 1° ottobre di ogni anno sono utilizzati per la programmazione dell’attività contrattuale della pubblica amministrazione e costituiscono prezzo massimo di aggiudicazione, la cui violazione comporta, quale espressa sanzione, la nullità dei contratti stipulati;

Considerato che il successivo comma 8 dell’art. 9 prevede, inoltre, che in fase di prima applicazione, la determinazione dei prezzi di riferimento è effettuata sulla base dei dati rilevati dalle stazioni appaltanti che hanno effettuato i maggiori volumi di acquisto, come risultanti dai dati presenti nella BDNCP;

Considerato che l’art. 10, comma 4 lettera a) del soprarichiamato d.l. prevede, altresì, che le amministrazioni aggiudicatrici di cui all’art. 3, comma 25 del d.lgs. 163/2006 trasmettano all’ANAC i dati relativi ai contratti non conclusi attraverso centrali di committenza di importo pari o superiore alla soglia di rilevanza comunitaria aventi ad oggetto una o più delle prestazioni individuate con apposito decreto ministeriale del Ministero dell’Economia e delle Finanze (di seguito MEF), in essere alla data del 30 settembre 2014;

Considerato che la successiva lettera b) del suddetto art. 10, comma 4 prevede, che le stesse amministrazioni aggiudicatrici trasmettano all’ANAC i dati relativi dei contratti aventi ad oggetto beni o servizi di importo pari o superiore alla soglia di rilevanza comunitaria e relativa determina a contrarre, in essere alla data del 30 settembre 2014, stipulati a seguito di procedura negoziata ai sensi degli artt. 56 o 57 del d.lgs. 163/06, ovvero a seguito di procedura aperta o ristretta di cui all’art. 55 del medesimo d.lgs. in cui sia stata presentata una sola offerta valida;

Visto il decreto ministeriale emanato dal MEF in data 15 settembre 2014 e pubblicato sul sito web dello stesso Ministero in data 24 settembre 2014, in attuazione della suddetta previsione normativa, e con il quale sono state individuate le prestazioni principali in relazione alle caratteristiche essenziali dei beni e servizi oggetto delle convenzioni stipulate da Consip S.p.A. ai sensi dell’art. 26 della legge 23 dicembre 1999 n. 488 in essere alla data del 30 settembre 2014;

Visto l’art. 6, commi 9 e 11 del d.lgs. 163/2006 e s.m.i.

Delibera

L’istituzione, nella sezione “Servizi ad accesso riservato” del sito web dell’Autorità dell’apposito servizio per l’attuazione delle disposizioni richiamate in premessa, fornendo, per il corretto adempimento degli obblighi di cui agli artt. 9 e 10 richiamati in premessa, le seguenti disposizioni attuative.

1. Trasmissione delle informazioni necessarie all’elaborazione dei prezzi di riferimento di cui all’art. 9 del d.l. 66/2014.

1.1 Soggetti tenuti all’adempimento

Sono tenute all’adempimento tutte le stazioni appaltanti, ivi incluse le centrali di committenza di cui all’art. 33 del d.lgs. 163/2006 ed i soggetti aggregatori di cui all’art. 9, comma 1 del d.l. 66/2014, che abbiano stipulato contratti aventi ad oggetto i beni e/o i servizi individuati nella Tabella 1 di cui al successivo punto 1.2, i cui avvisi o bandi di gara siano stati pubblicati successivamente alla data del 1.1.2013.
Sono, invece, escluse le stazioni appaltanti che, successivamente a tale data, hanno aderito a convenzioni od accordi quadro, aventi ad oggetto gli stessi beni e/o servizi, sottoscritti dalle suddette centrali di committenza o soggetti aggregatori.

1.2 Beni e servizi oggetto dell’adempimento

Le comunicazioni sono dovute relativamente ad acquisti concernenti i beni e/o i servizi indicati nella sottostante Tabella 1.

Tabella 1


CPV

BENE/SERVIZIO

34110000

Autoveicoli in Acquisto

60170000-0

Autoveicoli in noleggio - (senza conducente)

30197643-5

Fornitura carta in risme

30120000

Fotocopiatrici in noleggio

30120000

Stampanti in acquisto

30120000

Stampanti multifunzione

Le informazioni richieste verranno acquisite mediante la compilazione di appositi questionari disponibili sul sito web dell’Autorità, previo accesso da effettuarsi secondo le modalità stabilite dal successivo punto 1.5.

1.3 Termine per l’adempimento

Le informazioni relative ai contratti devono essere trasmesse entro il termine di 90 giorni dalla data di pubblicazione della presente delibera sul sito web dell’ANAC per i contratti che soddisfano le condizioni di cui al punto 1.1, in merito all’oggetto ed alla data di pubblicazione, ed entro i successivi 30 giorni dalla sottoscrizione per quelli non ancora stipulati.

1.4 Modalità dell’adempimento

Gli appalti oggetto di comunicazione devono essere identificati dalla stazione appaltante attraverso l’espressa indicazione del relativo codice identificativo di gara CIG/SmartCIG.

1.5 Soggetto responsabile dell’adempimento

Il soggetto tenuto alla trasmissione dei dati per conto della stazione appaltante è il Responsabile unico del procedimento, così come risultante dal sistema SIMOG dell’Autorità al momento in cui sorge l’obbligo della comunicazione ai sensi del precedente punto 1.2.
Il Responsabile, utilizzando le stesse credenziali di cui già dispone per l’accesso agli altri servizi on-line dell’Autorità, procederà alla comunicazione dei dati accedendo all’area “Servizi ad Accesso Riservatosezione Adempimenti artt. 9, comma 7 e 10, commi 3 e 4, lettere a) e b) del d.l. 66/2014”.
Sarà onere del RUP selezionare e compilare lo specifico questionario inerente il bene o il servizio oggetto dell’acquisto e corrispondente ad uno o più tra quelli individuati nella richiamata Tabella 1 di cui al precedente punto 1.2.

2. Trasmissione delle informazioni necessarie all’assolvimento degli adempimenti di cui all’art. 10, commi 3 e 4, lettera a) del d.l. 66/2014

2.1 Soggetti tenuti all’adempimento

Sono tenute all’adempimento tutte le amministrazioni aggiudicatrici di cui all’art. 3, comma 25 del d.lgs. 163/2006, relativamente a contratti, in essere alla data del 30 settembre 2014, non conclusi attraverso centrali di committenza, di importo pari o superiore alla soglia di rilevanza comunitaria ed aventi ad oggetto una o più delle prestazioni individuate dal d.m. del 15 settembre 2014 pubblicato sul sito web del MEF in data 24 settembre.

2.2 Prestazioni oggetto dell’adempimento

Le comunicazioni sono dovute relativamente a contratti aventi ad oggetto i beni e/o i servizi indicati nella sottostante Tabella 2.

Tabella 2


CONVENZIONI

PRESTAZIONI PRINCIPALI

ACQUISTO AUTOVEICOLI

Fornitura di autoveicoli in acquisto con consegna a domicilio

ANGIOGRAFI FISSI E ARCHI A C MOBILI

Fornitura di angiografi ad uso vascolare

Fornitura di Archi a c mobili

APPARECCHIATURE DI TELEPATOLOGIA

Fornitura di stazioni digitali per l'acquisizione di immagini

BUONI PASTO

Fornitura del servizio sostitutivo di mensa mediante buoni pasto cartacei, di qualsiasi valore nominale

CARBURANTI EXTRARETE & GASOLIO DA RISCALDAMENTO

Fornitura mediante consegna a domicilio di carburanti per autotrazione

Fornitura mediante consegna a domicilio di combustibili da riscaldamento

CARBURANTI RETE - BUONI ACQUISTO

Fornitura di carburanti per autotrazione mediante Buoni Acquisto

CARBURANTJRETE- FUELCARD

Fornitura d i carburanti per autotrazione mediante Fuel Card

CARTE DI CREDITO

Fornitura del servizio di pagamento mediante Carte di Credito Corporate Centrai Billing (per uso esclusivamente aziendale) con addebito centralizzato sul conto dell'Amministrazione

CENTRALI TELEFONICHE

Fornitura del sistema telefonico Voip

Fornitura del servizio di manutenzione e gestione sistemi telefonici VoIP e analogici

DERRATE ALIMENTARI

Fornitura di derrate alimentari

ENERGIA E LETTRICA

Fornitura di energia elettrica

FACILITY MANAGEMENT UFFICI

Fornitura del servizio di pulizia

Fornitura del servizio di manutenzione impiantistica elettrica ed idrica

Fornitura del servizio di manutenzione impiantistica di riscaldamento e raffrescamento

FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE

Fornitura in noleggio di fotocopiatrici multifunzione

GAS NATURALE

Fornitura di gas naturale

GESTIONE INTEGRATA SICUREZZA

Fornitura del servizio di redazione del Documento di Valutazione dei rischi (DVR)

Fornitura del servizio di sorveglianza sanitaria

LICENZE IBM PASSPORT

Fornitura di Licenze d'uso sw IBM Passport

LICENZE MICROSOFT

Fornitura di Licenze d'uso sw Microsoft Office

LICENZE ENTERPRISE AGREEMENT

Fornitura d i licenze d'uso Microsoft Enterprise Agreement

LICENZE MICROSOFT GOL

Fornitura di Licenze d'uso sw Microsoft Government Open License

MAMMOGRAFI

Fornitura di mammografi digitali diretti

MINERALOMETRIA OSSEA COMPUTERIZZATA

Fornitura di apparecchiature MOC Dexa

MULTISERVIZIO TECNOLOGICO INTEGRATO ENERGIA SANITA'

Fornitura del servizio di conduzione, gestione e manutenzione ordinaria e straordinaria di impianti, comprensiva della relativa fornitura di combustibili da riscaldamento (gas naturale (metano) e gasolio da riscaldamento) e della riqualificazione energetica di impianti

NOLEGGIO AUTOVEICOLI

Fornitura del servizio di noleggio a lungo termine di autoveicoli senza conducente

ORTOPANTOMOGRAFI

Fornitura di ortopantomografi digitali diretti

PC DESKTOP

Fornitura di PC desktop compatti e servizi connessi

Fornitura di PC desktop fascia alta e servi zi connessi

Fornitura di PC desktop ultracompatti e servizi connessi

PC PORTATILI

Fornitura pc portatili e servizi connessi

PRESIDI AUTOCONTROLLO GLICEMIA

Fornitura di kit per autocontrollo della glicemia

RETI LOCALI

Fornitura di cavi per cablaggio strutturato

Fornitura di apparati switch

Fornitura del servizio di gestione on site della rete

Fornitura del servizio di gestione delle postazioni di lavoro

SERVER ENTRY E MIDRANGE

Fornitura di server entry da rack 19" e servizi connessi

Fornitura di server tower e servizi connessi

Fornitura di server midrange da rack 19" e servizi connessi

SERVIZI DI PULIZI A SCUOLE

Fornitura del servizio di pulizia

SERVIZIO INTEGRATO ENERGIA

Conduzione, gestione e manutenzione ordinaria e straordinaria nonché riqualificazione energetica degli impianti di climatizzazione invernale e termici integrati (acqua calda sanitaria, surriscaldata e vapore) comprensivo della relativa fornitura di combustibili da riscaldamento (gas naturale (metano) e gasolio da riscaldamento)

SERVIZIO LUCE

Manutenzione e conduzione degli impianti di illuminazione pubblica comprensiva di fornitura di energia elettrica

STAMPANTI

Fornitura di stampanti ad uso personale e servizi connessi

Fornitura di stampanti di rete e servizi connessi

Fornitura di stampanti multifunzione e servizi connessi

TELECOMANDATI E PORTATILI

Fornitura di portatili per radiografia digitale diretti

TELEFONIA FISSA E CONNETTIVITÀ IP

Conversazioni in voce su linea fissa, accesso

Conversazioni in voce su linea fissa, traffico

TELEFONIA MOBILE

Conversazioni in voce in mobilità, traffico

Traffico dati in mobilità

2.3 Termine per l’adempimento

La trasmissione delle informazioni deve essere effettuata entro 90 giorni dalla data di pubblicazione della presente delibera sul sito web dell’ANAC.

2.4 Modalità dell’adempimento

Gli appalti oggetto di comunicazione devono essere identificati dalle amministrazioni aggiudicatrici attraverso l’espressa indicazione del relativo codice identificativo di gara CIG/SmartCIG.

2.5 Soggetto responsabile dell’adempimento

Il soggetto tenuto alla trasmissione dei dati per conto dell’amministrazione aggiudicatrice è il Responsabile unico del procedimento così come risultante dal sistema SIMOG dell’Autorità al momento in cui sorge l’obbligo della comunicazione ai sensi del precedente art. 2.3.
Il Responsabile, utilizzando le stesse credenziali di cui già dispone per l’accesso agli altri servizi on-line dell’Autorità, procederà alla comunicazione dei dati accedendo all’area “Servizi ad Accesso Riservatosezione Adempimenti artt. 9, comma 7 e 10, commi 3 e 4, lettere a) e b) del d.l. 66/2014”.
Sarà onere del Responsabile selezionare e compilare, per ciascun appalto rientrante nell’ambito del precedente punto 2.2, lo specifico questionario inerente il bene od il servizio acquisito.

3. Trasmissione delle informazioni necessarie agli adempimenti di cui all’art. 10, comma 4, lettera b) del d.l. 66/2014

3.1 Soggetti tenuti all’adempimento.

Sono tenute all’adempimento tutte le amministrazioni aggiudicatrici di cui all’art. 3, comma 25 del d.lgs. 163/2006 relativamente ai contratti aventi ad oggetto beni o servizi di importo pari o superiore alla soglia di rilevanza comunitaria e relativa determina a contrarre, in essere alla data del 30 settembre 2014, stipulati a seguito di procedura negoziata ai sensi degli artt. 56 o 57 del d.lgs. 163/06, ovvero a seguito di procedura aperta o ristretta di cui all'art. 55 del medesimo d.lgs. in cui sia stata presentata una sola offerta valida.

3.2 Modalità di adempimento

3.2.1 Trasmissione dei dati

L’adempimento riguardante la trasmissione dei dati concernenti i suddetti contratti si considera assolto mediante la comunicazione delle informazioni previste dall’art. 7, comma 8 del d.lgs. 163/2006, mediante l’utilizzo del sistema SIMOG, secondo le ordinarie modalità procedurali.

3.2.2 Trasmissione della determina a contrarre

La determina a contrarre, connessa ai singoli contratti di cui al precedente punto 3.1 deve, invece, formare oggetto di apposita trasmissione mediante l’accesso all’apposita sezione sul sito web dell’Autorità “Servizi ad Accesso Riservatosezione Adempimenti artt. 9, comma 7 e 10, commi 3 e 4, lettera b) del d.l. 66/2014” entro il termine di 90 giorni dalla data di pubblicazione della presente delibera sullo stesso sito web.
All’adempimento provvede il Responsabile del procedimento mediante l’utilizzo delle credenziali di cui lo stesso già dispone per l’accesso agli altri servizi on-line dell’Autorità

4. Sanzioni

La mancata trasmissione, entro i termini previsti per ciascun adempimento, delle informazioni richieste in attuazione degli obblighi di cui agli artt. 9 e 10 del d.l. 66/2014 convertito con l. 89/2014 rileverà ai sensi dell’art. 6, commi 9 e 11, del d.lgs. n. 163/2006.

Il PresidenteRaffaele Cantone

Depositato in  Segreteria in data 11 dicembre 2014
Il Segretario Maria Esposito

Data di pubblicazione: 15 dicembre 2014

Comunicato del Presidente del 10 dicembre 2014

Adempimenti artt. 9, comma 7, e 10, commi 3 e 4, lettere a) e b) del d.l. 66/2014. - Prezzi di riferimento

Adempimenti artt. 9, comma 7, e 10, commi 3 e 4, lettere a) e b) del d.l. 66/2014. - Attività di vigilanza