Massima numero 54 del 11 maggio 2016

Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex articolo 6, comma 7, lettera n) del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 presentata dalla MUNUS S.r.l. – Procedura aperta per la gestione integrata dei servizi di biglietteria e gestione casse – centralino e reception – sorveglianza rettilario – info point, accoglienza e customer satisfaction all’interno del Bioparco di Roma. Importo a base di gara euro: 1.375.620,00. S.A.: Fondazione Bioparco di Roma

vai alla delibera

Riferimenti normativi: Art. 39, d.lgs. 163/2006

Parole chiave: Iscrizione C.C.I.A.A. e attività inerente l’oggetto dell’appalto - oggetto sociale e attività effettivamente esercitata.

Laddove gli atti di gara prevedano il requisito dell’iscrizione nel Registro delle imprese per “attività”, ciò deve intendersi quale attività specifica concretamente svolta dai concorrenti, tesa a garantire che i soggetti partecipanti abbiano acquisito un’esperienza nel settore interessato oggetto di appalto.