Massima numero 120 del 05 ottobre 2016

Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex articolo 6, comma 7, lettera n) del d.lgs. 163/2006 presentata da DAP srl – Comune di Pescia (PT) - Procedura aperta per l’affidamento del servizio di trasporto scolastico dal settembre 2015 al giugno 2018 – Importo a base di gara: € 2.121.212,00 – Previsione di eventuale proroga per ulteriori tre anni - Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa

vai alla delibera

Riferimenti normativi: Art. 11, comma 8, D. lgs 163/2006

Parole chiave: Condizioni di esecuzione del contratto - Dimostrazione di possesso – Perentorietà del termine - Sussiste

E’ infondata la domanda sulla perentorietà  del termine per la dimostrazione del possesso delle condizioni di esecuzione, avendo  esso prestato consenso, con la presentazione della propria offerta, alle  condizioni di esecuzione esplicitate nel Capitolato speciale di appalto e  avendo avuto pertanto contezza del suddetto obbligo di regolarizzare la propria  posizione, dimostrando la piena disponibilità dei mezzi indicati in offerta,  entro la scadenza del termine di 30 giorni dalla data di aggiudicazione.