Massima numero 57 del 18 maggio 2016

Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex art. 6, comma 7, lettera n) del d.lgs.163/2006 presentata da Gila S.r.l./Ministero della Difesa III Reparto genio A.M. Procedura in economia per l’affidamento di un appalto di forniture di inerti. Importo a base di gara: 364.400,00 Euro. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso.

vai alla delibera

Riferimenti normativi: Art. 41 e 49 D.lgs. 163/2006 e 88 DPR 207/2010

Parole chiave: Dimostrazione requisiti economico finanziari-. Triennio di riferimento. Avvalimento.

Non può ritenersi illegittima l’ammissione alla procedura di gara di un’impresa che abbia dimostrato i requisiti economico finanziari richiesti avvalendosi dei dati relativi al fatturato dell’ausiliaria relativi all’ultimo anno precedente la data di pubblicazione del bando il cui bilancio di esercizio sia chiuso ma non ancora approvato.