Massima numero 58 del 18 maggio 2016

Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex art. 6, comma 7, lettera n) del d.lgs.163/2006 presentata da GGG Elettromeccanica S.r.l./ASL 2 di Chieti Lanciano Vasto. Procedura aperta per l’affidamento di un appalto di forniture di n.3 ambulanze tipo A per “soccorso avanzato” UOC 118. Importo a base di gara: 207.000,00 Euro. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso. S.A. ASL 2 di Chieti Lanciano Vasto.

vai alla delibera

Riferimenti normativi: Art. 68 D.lgs. 163/2006

Parole chiave: Bandi di gara. Specifiche tecniche e principio di equivalenza.

Non limita la concorrenza e non risulta eccessiva o sproporzionata rispetto all’oggetto del contratto la previsione contenuta negli atti di gara di caratteristiche minime dei veicoli da fornire per il servizio di trasporto in emergenza neonatale (STEN), anche in considerazione della particolare tipologia di automezzi oggetto della fornitura formati dall’assemblaggio di una cellula ai vani di trasporto e agli accessori medici richiesti, tutti pezzi reperibili dall’appaltatore liberamente sul mercato.