Massima numero 117 del 21 settembre 2016

Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex art. 6, comma 7, lettera n) del d.lgs.163/2006 presentata da Comune di Galati Mamertino/Ema. Tru S.a.s. Procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando per l’affidamento di un appalto di lavori di messa in sicurezza, prevenzione e riduzione del rischio di vulnerabilità degli elementi anche no strutturali e manutenzione straordinaria della Scuola materna S. Basilio. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso. Importo a base di gara eu. 120.308,45 S.A. Comune di Galati Mamertino. Controinteressata: Ditta Serio Antonino

vai alla delibera

Riferimenti normativi: Art. 38 e art.48 D.lgs.163/2006

Parole chiave: Requisiti di partecipazione. Requisiti di ordine generale e speciale. Verifica del possesso dei requisiti di capacità economico finanziaria e tecnico operativa ai sensi dell’art. 48 del Codice. Esclusione. Ricalcolo della soglia di anomalia

Non è’ legittima l’effettuazione  del “ricalcolo della soglia di anomalia” e conseguente aggiudicazione  definitiva in favore di impresa diversa dall’aggiudicataria provvisoria, a  seguito dell’ esclusione di un impresa concorrente per una carenza dei  requisiti di ordine generale, riscontrata attraverso la verifica ex art. 48 del  Codice, previo sorteggio del 10% dei candidati, per la comprova dei requisiti  di ordine speciale.