Massima numero 60 del 18 maggio 2016

istanza di parere per la soluzione delle controversie ex articolo 6, comma 7, lettera n) del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 presentata dalla ditta Luigi Catalano – procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio di gestione di aree di sosta a pagamento e fornitura di parcometri, attrezzature gestionali e la relativa segnaletica stradale e con servizio di accertamento di violazioni alla sosta negli stalli blu e nelle zone adiacenti a quelli a pagamento mediante l’impiego di ausiliari del traffico. Importo a base di gara euro: 1.006.200,00. S.A.: Comune di Adrano.

vai alla delibera

Riferimenti normativi: n.d.

Parole chiave: Unicità offerta economica. Soccorso istruttorio – Avvalimento.

Non appare violato il principio di unicità dell’offerta nel caso in cui l’offerta economica indichi, come richiesto nella lex specialis, un’unica percentuale di rialzo sull’aggio e sul canone annuo da corrispondere alla stazione appaltante.

 

Ai sensi dell’art. 38, comma 2-bis d.lgs. 163/2006 la sanzione pecuniaria deve essere comminata anche all’impresa ausiliaria qualora la stessa produca una dichiarazione ex art. 38 carente, dichiarazione che deve essere prodotta ai sensi dell’art. 49, comma. 2, lett. c) del Codice dei Contratti.