Delibera numero 1231 del 15 novembre 2017

Provvedimento di ordine volto all’attuazione di disposizioni di legge in materia di trasparenza - adeguamento del sito web istituzionale della ASL Napoli 1 Centro alle previsioni del d.lgs. 33/2013

Procedimento UVOT/ 0002422 -2017 mcr

 

Il Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione

 

nell’adunanza del 15 novembre 2017;

visto l’articolo 1, comma 3, della legge 6 novembre 2012, n. 190, secondo cui l’Autorità «esercita poteri ispettivi mediante richiesta di notizie, informazioni, atti e documenti alle pubbliche amministrazioni e ordina l’adozione di atti o provvedimenti richiesti dal piano nazionale anticorruzione e dai piani di prevenzione della corruzione delle singole amministrazioni e dalle regole sulla trasparenza dell’attività amministrativa previste dalla normativa vigente, ovvero la rimozione di comportamenti o atti contrastanti con i piani e le regole sulla trasparenza»;

visto l’articolo 45, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, secondo il quale l’Autorità controlla l’esatto adempimento degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, esercitando poteri ispettivi mediante richiesta di notizie, informazioni, atti e documenti alle amministrazioni pubbliche e ordinando di procedere, entro un termine non superiore a trenta giorni, alla pubblicazione di dati, documenti e informazioni ai sensi del citato decreto, all’adozione di atti o provvedimenti richiesti dalla normativa vigente, ovvero la rimozione di comportamenti o atti contrastanti con le regole sulla trasparenza;

visto il Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza sul rispetto degli obblighi di pubblicazione di cui al d.lgs. 33/2013, approvato con delibera del Consiglio del 29 marzo 2017 e pubblicato in G.U. n. 91 del 19 aprile 2017 con il quale l’Autorità ha disciplinato, tra l’altro, all’art. 11 tra gli atti conclusivi del procedimento quello di ordine di cui all’art. 45, comma 1, del citato decreto;

vista la segnalazione del 6 marzo 2017, prot. 0033971, con la quale un esponente del Gruppo consiliare
omissis  ha segnalato a questa Autorità violazioni agli obblighi in materia di trasparenza di cui al d.lgs. 33/2013 da parte dell’ASL Na1 Centro e richiesto all’Autorità di verificare le carenze rilevate all’interno della sezione “Amministrazione trasparenza” del sito web istituzionale dell’azienda sanitaria in questione, con particolare riferimento alle incompletezze registrate dall’esponente nelle seguenti sotto-sezioni:

  • "Organizzazione/Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo" risultata incompleta: non riporta tutti i contenuti prescritti dall'art. 14 del D.lgs. 33/2013, quali "dichiarazione concernente diritti reali su beni immobili e su beni mobili iscritti nei pubblici registri etc, copia dell'ultima dichiarazione dei redditi P.F., le variazioni della situazione patrimoniali;
  • "Organizzazione/cessati dall'incarico" non contiene né le copie delle dichiarazioni dei redditi riferiti al periodo dell'incarico e quella successiva al termine, né le dichiarazioni di variazione della situazione patrimoniale;
  • "Consulenti e collaboratori" appare aggiornata ai primi mesi del 2016 e non riporta l'attestazione dell'avvenuta verifica dell'insussistenza di situazioni di conflitto di interesse ex art. 53 del d.lgs. 165/2001, bensì le dichiarazioni;
  • "Personale/Titolari di incarichi dirigenziali di vertice" non riporta tutti i contenuti prescritti dal citato decreto, quali: "dichiarazione concernente diritti reali su beni immobili e su beni mobili iscritti nei pubblici registri etc, copia dell'ultima dichiarazione dei redditi P.F., le variazioni della situazione patrimoniali, importi di viaggi di servizi, dati relativi all'assunzione di altre cariche, altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica"; inoltre il curriculum vitae di alcuni dirigenti non è redatto in conformità al vigente modello europeo;
  • "Personale/Dirigenti" è incompleta e non aggiornata. Non sono pubblicate: le dichiarazioni di insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità dell'incarico, i curricula dei dirigenti, le dichiarazioni concernenti i diritti reali su beni immobili e su beni mobili iscritti nei pubblici registri etc, la copia dell'ultima dichiarazione dei redditi P.F., le variazioni della situazione patrimoniale, importi di viaggi di servizi, i dati relativi all'assunzione di altre cariche, altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica, nonché i posti di funzione disponibili ex art 19, comma 1 bis, d.lgs n. 165/2001 e ruoli dirigenti ex art 1, c.7, del DPR 108/2004. Gli atti di conferimento degli incarichi sono fermi alle delibere adottate nell'anno 2015 ed i compensi erogati ai dirigenti sono relativi all'annualità 2014;
  • "Personale/Dirigenti cessati" risulta in fase di adeguamento ed è, pertanto, priva dei dati di cui all'articolo 14 del d.lgs. n. 33/2013;
  • "Personale/Posizioni organizzative" risulta in fase di aggiornamento ed è, pertanto, priva dei dati di cui all'articolo 14, c.1 quinquies, del d.lgs. n. 33/2013;
  • "Personale/Dotazione organica" rinvia solo al conto annuale 2014;
  • "Personale/personale non a tempo indeterminato" e "Contrattazione integrativa" sono prive di elementi richiesti, rispettivamente, dall'art 17, c. 1 e 2, e 21 del citato decreto;
  • "Personale/tassi d'assenza" e "incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti" sono ferme, rispettivamente, all'anno 2010 e 2014;
  • "Bandi di concorso" non è adeguata alle prescrizioni di cui all'art. 19 del d.lgs 33/2013, così come modificato dal d.lgs 97/2016, e non sono rintracciabili né gli esiti, né i bandi espletati, ai sensi dell'art. 8 del citato decreto;
  • "Performance" risulta priva dei dati relativi al sistema di misurazione e valutazione della performance, piano della performance, relazione sulla performance, ammontare complessivo dei premi e dati relativi ai premi;
  • "Bandi di gara e contratti/atti delle amministrazioni aggiudicatrici" risulta non completa, poiché non risulta pubblicato, distintamente, per ogni procedura gli atti di cui all'art. 37 del d.lgs. 33/2013 e art. 29 del d.lgs. n. 50/2016 e la sottosezione "informazioni sulle singole procedure" non rispetta le specifiche tecniche di pubblicazione di cui all'art. 1, c. 32, della 1. n. 190/2012;
  • "Beni immobili e gestione del patrimonio/canoni di locazione" è priva di contenuti;
  • "Servizi erogati/tempi medi di attesa" e "costi contabilizzati” risultano prive dei dati obbligatori;
  • "Servizi erogati/liste d'attesa" non contiene i dati riferiti alle liste di attesa, aggiornate, per le prestazioni ambulatoriali e M regime di ricovero e per le prestazioni inserite in percorsi diagnostici terapeutici. Solo le liste in regime di ricovero sono pubblicate in diversa sezione del sito web;
  • "Pagamenti dell'amministrazione" riporta la dicitura "in fase di adeguamento" ed è, pertanto priva dei contenuti prescritti;
  • "Strutture sanitarie private accreditate" non riporta né l'elenco aggiornato delle strutture, né gli accordi intercorsi;
  • "Altri contenuti/Accesso civico” e "Accessibilità e catalogo" risultano non aggiornate e incomplete di dati;

vista la nota Anac del 19 maggio 2017, prot. n. 0070156, con la quale l’Ufficio Uvot ha richiesto al RPCT dell’azienda sanitaria di fornire notizie in relazione alle criticità sollevate dal segnalante, provvedendo all’adeguamento del sito web istituzionale sulla base delle indicazioni di cui alla delibera n. 1310/2016 e suo Allegato 1. Con riferimento all’applicazione dell’art. 14 del d.lgs. 33/2013 agli incarichi di dirigenza sanitaria è stata, altresì, richiamata l’attenzione sul comunicato del Presidente dell’Autorità del 12 aprile 2017;

vista la nota del 19 giugno 2017, prot. n. 0082391, di riscontro alle richieste dell’Autorità da parte della ASL Napoli 1 Centro;

vista la successiva verifica della sezione “Amministrazione trasparente”, all’interno del sito dell’amministrazione comunale, che ha evidenziato il permanere di carenze di contenuto, come di seguito riportate:

  • “Organizzazione/Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo”, la sottosezione è risultata incompleta di dati, in quanto è stata rilevata l’omessa pubblicazione da parte dei titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice (DG, DS, DA):

a) degli emolumenti complessivi percepiti a carico della finanza pubblica ex art 14, comma 1-ter, del d.lgs. 33/2013;
b) degli importi di viaggio di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;
c) dei dati relativi ad eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi percepiti (risulta soltanto sbarrata la casella relativa ai dati relativi all’assunzione di altre cariche nella tabella afferente i singoli titolati di incarichi di DG, DA, DS);
d) i curriculum vitae di alcuni dirigenti non è redatto in conformità al vigente modello europeo;

  • “Consulenti e collaboratori”, la sotto-sezione è risultata non completa di dati. Risultano tabelle relative agli elenchi incarichi di consulenza e co.co.co. dal 2008 al 2017, ma non pubblicate per ciascun titolare di incarico le attestazioni dell'avvenuta verifica dell'insussistenza di situazioni di conflitto di interesse ex art. 53, co 14, del d.lgs. 165/2001, i dati relativi allo svolgimento di incarichi/titolarità di cariche e c.v dei consulenti/collaboratori;
  • “Personale”: la sotto-sezione è risultata incompleta di dati, in quanto non risultano pubblicati per:

a) Titolari di incarichi dirigenziali (dirigenti non generali ):

  • curriculum vitae visionabile tramite motore di ricerca di non facile accessibilità;
  • importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;
  • dati relativi all'assunzione di altre cariche, altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica (pubblicato l'elenco dei Dirigenti che svolgono Attività Libero Professionale Intramuraria –ALPI- con relativi compensi percepiti);
  • dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico;
  • dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico;
  • ammontare complessivo degli emolumenti percepiti a carico della finanza pubblica;
  • posti di funzione disponibili ex art 19, comma 1 bis, d.lgs n. 165/2001;
  • ruoli dirigenti ex art 1, c.7, del DPR n. 108/2004;

b) “Dirigenti cessati” priva di dati di cui all'articolo 14 del d.lgs. n. 33/2013;
c) “Posizioni organizzative” priva dei dati di cui all'articolo 14, c.1 quinquies, del d.lgs. n. 33/2013;
d) “Personale/Dotazione organica” rinvia solo al conto annuale 2014;
e) “Personale/personale non a tempo indeterminato” e “Contrattazione integrativa” sono prive di elementi richiesti, rispettivamente, dall'art 17, c. 1 e 2, e 21 del d.lgs. 33/2013;
f) “Personale/tassi d'assenza” e “incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti” risultano prive di dati;
g) OIV: priva di dati;

  • “Bandi di concorso”: la sotto-sezione non è risultata adeguata alle prescrizioni di cui all'art. 19 del d.lgs. n. 33/2013, così come modificato dal d.lgs. n. 97/2016, (non pubblicate tracce prove scritte) ma pubblicati gli esiti, avvisi e bandi espletati;
  • “Performance”: la sotto-sezione risulta non completa di dati e non aggiornata (es. ammontare complessivo dei premi e dati relativi ai premi);
  • “Bandi di gara e contratti/atti delle amministrazioni aggiudicatrici”: la sotto-sezione, in fase di adeguamento agli obblighi di pubblicazione come modificati dal d.lgs. 97/2016, risulta aggiornata con dati relativi a gare in corso e gare aggiudicate (dal 2012 ad oggi) ma non sempre completa, distintamente, per ogni procedura di tutti gli atti di cui all'art. 37 del d.lgs. 33/2013 e art. 29 del d.lgs. n. 50/2016 (provvedimento di esclusioni, composizione commissioni) e la sottosezione "informazioni sulle singole procedure" non sempre è completa dei dati relativi alle somme liquidate e tempi di ultimazione;
  • “Beni immobili e gestione del patrimonio/canoni di locazione”: la sotto-sezione risulta con informazioni sugli immobili e locazioni non aggiornate al 2017;
  • “Servizi erogati/ costi contabilizzati” risulta priva dei dati obbligatori;
  • “Pagamenti dell'amministrazione”: la sotto-sezione non risulta completa dei datisui pagamenti, dati sui pagamenti del servizio sanitario nazionale, ammontare complessivo dei debiti, IBAN e pagamenti informatici. Risulta pubblicato e aggiornato all’11/10/2017 soltanto l’indicatore di tempestività dei pagamenti;
  • Bilanci”: la sotto-sezione ha evidenziato la mancata pubblicazione del bilancio consuntivo e suoi allegati per l’anno 2016 e dei dati relativi al bilancio di previsione e a quello consuntivo in forma sintetica, aggregata e semplificata, anche con il ricorso a rappresentazioni grafiche dal 2014 al 2017;

considerate le indicazioni fornite dall’Anac con delibera n. 1310/2017 contenente le “Prime linee guida recanti indicazioni sull’attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel d.lgs. 33/2013, come modificato dal d.lgs. 97/2016” (comprensivo di Allegato 1) e con comunicati del Presidente del 12 aprile 2017 e del 17 maggio 2017 in relazione all’applicazione dell’art. 14 del d.lgs. 33/2013;

tutto ciò premesso e considerato

ORDINA

alla ASL Napoli 1 Centro ai sensi dell’art. 45, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33, di pubblicare nella sezione “Amministrazione trasparente” del proprio sito web, le informazioni e i dati ancora mancanti, con particolare riferimento alle sotto-sezioni  sopraindicate, nel rispetto degli obblighi di trasparenza previsti dalla normativa vigente, dandone riscontro a quest’Autorità entro e non oltre 30 giorni dalla ricezione della presente, all’indirizzo PEC protocollo@pec.anticorruzione.it.
In caso di mancato adeguamento dell’Azienda sanitaria locale si procederà ai sensi dell’art. 20, comma 3, del vigente Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza.
Il presente provvedimento è comunicato al Direttore Generale della Azienda Sanitaria Locale Napoli 1  Centro, nonché per conoscenza al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, e all’organismo indipendente di valutazione (OIV) o altro organismo con funzioni analoghe.

Il presente provvedimento è pubblicato sul sito istituzionale dell’Autorità.

 

Il presente provvedimento è pubblicato sul sito istituzionale dell’Autorità.

Raffaele Cantone

Depositato presso la Segreteria del Consiglio il 15 dicembre 2017                
Per il Segretario, Rosetta Greco

Documento formato pdf (140 Kb)