Massima numero 87 del 03 agosto 2016

Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex art. 6, comma 7, lettera n) del d.lgs.163/2006 presentata da La Placa Angelo s.r.l./Soprintendenza ai beni culturali e ambientali di Caltanissetta. Procedura aperta per l’affidamento di un appalto di progettazione e realizzazione dei “lavori del nuovo museo dei relitti greci nell’area archeologica demaniale di Bosco Littorio di Gela”. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Importo a base di gara eu. 3.726.706,46 S.A. Soprintendenza ai beni culturali e ambientali di Caltanissetta.

vai alla delibera

Riferimenti normativi: Art.35 D.P.R. 207/2010; art. 91 comma 3 D.lgs. 163/2006

Parole chiave: Appalto integrato di progettazione esecutiva e realizzazione. Necessità della figura del geologo per la redazione del progetto esecutivo.

L’obbligatorietà  della relazione geologica al progetto esecutivo stabilita dalla normativa non è  superabile nemmeno in caso di insussistenza di modifiche rilevanti al progetto  definitivo posto a base di gara e la sua mancanza rappresenta un grave motivo  di incompletezza dell’offerta tecnica.