Massima numero 36 del 16 ottobre 2019

Istanza congiunta di parere per la soluzione delle controversie ex articolo 211, comma 1, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 presentata da Progetto Clima S.r.l. e Comune di Scano di Montiferro – Procedura aperta per l’affidamento di “Interventi di efficientamento energetico negli edifici pubblici e di realizzazione di microreti nelle strutture pubbliche nella Regione Sardegna”. Attuazione della D.G.R. n. 46/7 del 10.08.2016. “Efficientamento energetico casa comunale” del Comune di Scano di Montiferro. - Importo a base di gara: euro 356.248,00 – S.A. Comune di Scano di Montiferro

vai alla delibera

Riferimenti normativi: Art. 90, d.P.R. n. 207/2010

Parole chiave: Requisiti per lavori pubblici di importo pari o inferiore a 150.000 euro

In relazione ai lavori di importo inferiore ai 150.000 euro, ai fini della partecipazione alle procedure di gara, gli operatori economici forniscono le dichiarazioni e i documenti sul possesso dei requisiti di ordine tecnico-organizzativo in conformità all’art. 90, d.P.R. n. 207/2010 e secondo le indicazioni della lex specialis di gara, fermo restando che compete alla stazione appaltante verificare la documentazione e la qualificazione richiesta nell’esercizio della propria attività discrezionale.