Delibera numero 94 del 01 luglio 2010

Parere della Commissione sulla richiesta del CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano per la nomina dei componenti dell’Organismo indipendente di valutazione (art. 14, co. 3, del decreto legislativo n. 150/2009)

LA COMMISSIONE

Vista la nota prot. n. 458 del 22 giugno 2010, con la quale, in replica alle osservazioni formulate da questa Commissione, il Segretario generale del CONI ha comunicato che la Giunta, d’intesa con il Collegio dei Revisori dei conti, “avrebbe individuato quale Organismo indipendente di valutazione lo stesso Collegio dei Revisori dei Conti, anche per le modalità della sua nomina che assicurano la piena indipendenza”;

RILEVATO

che il Collegio ha accettato di svolgere i nuovi compiti senza ulteriori oneri per l’Organismo stesso;

RITENUTO

che si può esprimere parere favorevole alla soluzione proposta in via del tutto eccezionale, considerato che solo per il CONI, tra gli Enti pubblici nazionali, si può ravvisare la circostanza che l’Ente non si giova della collaborazione di dipendenti e che l’attività istituzionale è stata integralmente trasferita ad una società per azioni (CONI SERVIZI s.p.a.) appositamente costituita;

RITENUTO

che in questo quadro le funzioni degli Organismi indipendenti di valutazione, che non riguardano il personale, possano essere svolte dall’Organismo indipendente che già opera presso la Commissione;

DELIBERA

di esprimere parere favorevole.

Roma, 1° luglio 2010

Il Presidente

Antonio Martone

Delibera n.94.2010