Regolamento – Disciplina dell’analisi dell’impatto della regolamentazione (AIR) e della verifica dell’impatto della regolamentazione (VIR)


Consultazione on line



L’Autorità, facendo seguito alle indicazioni di better regulation in ambito OCSE e le recenti indicazioni comunitarie di smart regulation, ed in coerenza con la normativa nazionale in materia e l’esperienza di altre autorità amministrative indipendenti, intende adottare un proprio regolamento che disciplini in un unico quadro logico le attività di analisi di impatto della regolamentazione (AIR) e di verifica dell’impatto della regolamentazione (VIR). Tale documento è destinato ad affiancarsi o a integrare il Regolamento, recante la Disciplina della partecipazione ai procedimenti di regolazione dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n. 243 del 18-10-2011).
Scopo della consultazione è di raccogliere opinioni e proposte sui contenuti del regolamento che l’Autorità intende adottare in materia di impatto della regolamentazione. Si chiede pertanto di fornire un commento ai contenuti dei diversi articoli  utilizzando come tracce le domande presenti.
I soggetti interessati possono far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni mediante la compilazione dell’apposito modello formato .pdf che, unitamente agli estremi identificativi del mittente, consente l’inserimento di un testo libero fino a 10.000 battute.
Il modello potrà essere inviato fino alla data del 5 settembre 2013 ore  14.00.
I contributi pervenuti saranno pubblicati sul sito dell’Autorità, in forma non anonima, salvo che vengano evidenziate motivate esigenze di riservatezza.

 

Documento di consultazione

Documento di consultazione - .pdf165kb