15. Qualificazione nei contratti misti

(art. 8, co. 11-septies, L. n. 109/1994)

1. L’operatore economico che concorre alla procedura di affidamento di un contratto misto, deve possedere i requisiti di qualificazione e capacità prescritti dal presente codice per ciascuna prestazione di lavori, servizi, forniture prevista dal contratto.