213. Porti e aeroporti

(art. 7, direttiva 2004/17, art. 5, D.Lgs. n. 158/1995)

1. le norme della presente parte si applicano alle attività relative allo sfruttamento di un'area geografica, ai fini della messa a disposizione di aeroporti, porti marittimi o interni e di altri terminali di trasporto ai vettori aerei, marittimi e fluviali.