Orientamento numero 31 del 28 maggio 2014

Parole chiave: TRASPARENZA – artt. 22 e 47 d.lgs. n. 33/2013 – enti pubblici vigilati – enti di diritto privato controllati – società partecipate – incarichi di amministratore – pubblicazione – necessità.

Ai sensi dell’art. 22, c. 2, del d.lgs. n. 33/2013, per “incarichi di amministratore” degli enti e delle società - di cui alle lettere da a) a c) del comma 1 del medesimo articolo - si intendono quelli di Presidente e di componente del Consiglio di Amministrazione, o di altro organo con analoghe funzioni comunque denominato, e di amministratore delegato. Per ciascuno di essi devono essere pubblicati il nominativo dell’amministratore, il tipo di incarico e il relativo trattamento economico complessivo.

L’inosservanza degli obblighi di pubblicazione di cui all’art. 22 c. 2, che comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria ai sensi dell’art. 47, c. 2, del d.lgs. n. 33/2013, deve essere segnalata dall’OIV, o da altro organismo con analoghe funzioni, e dal Responsabile della trasparenza all’“autorità amministrativa competente” di cui all’art. 47, c. 3, del medesimo decreto al fine di dare avvio al procedimento sanzionatorio.