Chiarimento relativo al possesso dei requisiti in misura maggioritaria da parte della mandataria di cui al punto 7.4

Il Consiglio dell’Autorità, nella seduta del 14 novembre 2018, ha deliberato di pubblicare il seguente chiarimento:
«Il possesso dei requisiti in misura maggioritaria da parte della mandataria di cui al punto 7.4 deve essere inteso come tale in relazione ai requisiti richiesti dalla lex specialis di gara, a prescindere dagli importi totali posseduti. L’operatore economico, in possesso dei requisiti per essere mandatario del RTP, che voglia partecipare al raggruppamento invece quale mandante, potrà spendere soltanto una parte dei requisiti posseduti, inferiori a quelli spesi dal concorrente che intende svolgere il ruolo di mandataria, in tal modo salvaguardando il principio del possesso dei requisiti in misura maggioritaria in capo a quest’ultima».
 
Il predetto chiarimento è stato pubblicato sul sito il 19 novembre 2018