Massime per Atto Ricercato: Comunicato alle SOA n. 13 del 26/07/2001 - rif.

Comunicato alle SOA n. 13 del 26/07/2001 - rif. legge 109/94 Articoli 8 - Codici 8.1
L’obbligatorietà prevista dall’allegato B al D.P.R. n. 34/2000, circa il possesso del “sistema di qualità o elementi del sistema di qualità” non condiziona la data di validità ordinaria della scadenza dell’attestazione e, conseguentemente, la data di scadenza dell’attestazione non va anticipata alla data immediatamente precedente all’entrata in vigore del nuovo obbligo da parte dell’impresa. Nell’ipotesi di semplice trasformazione societaria in cui non vi è trasferimento d’azienda né di un suo ramo, ma solo ed esclusivamente la trasformazione della società, si ritiene che la suddetta ipotesi vada assimilata alle variazioni che non costituiscono rinnovo di attestazione e non producono conseguenze sulla durata di efficacia Nel caso, di fusione o di altra operazione relativa al conferimento o alla cessione, l’art 15, comma 9, del D.P.R. n. 34/2000 stabilisce che il nuovo soggetto può avvalersi, per la propria qualificazione, dei requisiti posseduti dalle imprese che ad esso hanno dato origine. Tale fattispecie, dunque, non consente di utilizzare la vecchia attestazione del soggetto confluito, ma consente esclusivamente di poter utilizzare i requisiti di tali soggetti per la nuova qualificazione.