3° Rapporto annuale sul whistleblowing - Analisi della nuova disciplina e problematiche applicative
 
L’Autorità Nazionale Anticorruzione presenta il 28 giugno a Roma, presso la Sala Spadolini del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, via del Collegio Romano n. 27, il 3° Rapporto annuale sul whistleblowing.
 
L’evento, realizzato in collaborazione con la Scuola Nazionale di Amministrazione – SNA, è rivolto ai Responsabili della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza – RPCT, ai dirigenti degli uffici del personale ed ai responsabili degli uffici per i procedimenti disciplinari.
Le richieste di partecipazione dovranno essere inviate tramite l’account di posta elettronica dell’Ente di appartenenza a: rapporto.wb@anticorruzione.it entro il 20 giugno 2018. Successivamente a tale scadenza sarà data conferma di partecipazione.
N.B. Non è più possibile iscriversi all’evento.
 
Programma:
 
9:00 Accoglienza ospiti e caffè di benvenuto
9:30 La nuova disciplina sul whistleblowing
Raffaele Cantone - Presidente ANAC
Giuseppe Pignatone - Procuratore della Repubblica di Roma
Virginio Carnevali - Presidente Transparency International Italia
Modera Nicoletta Parisi - Componente del Consiglio ANAC
 
10:30 L'importanza di segnalare. Criticità e prospettive di un istituto in evoluzione
Anna Corrado - Magistrato TAR - Esperto del Consiglio ANAC
Andrea Franzoso - Whistleblower
Ernesto Maria Ruffini - Direttore dell’Agenzia delle Entrate
Fabrizio Dall’Acqua - Segretario generale del Comune di Milano
Modera Antonia Magnotti - Dirigente ANAC, Uff. vigilanza segnalazioni dei whistleblowers
12:00 Dibattito
Conclusioni del Presidente ANAC
 
Programma formato pdf – 783 kb