27/10/2011
Buoni pasto
Emanate le indicazioni applicative della disciplina che regola gli affidamenti dei servizi sostitutivi di mensa

 

A seguito dell’attività di vigilanza svolta  ed in considerazione di quanto emerso nei procedimenti di consultazione delle stazioni appaltanti e degli operatori del mercato svolti nel corso del 2011, l’Autorità ha deliberato di emanare alcune indicazioni applicative della disciplina che regola gli affidamenti, da parte delle pubbliche amministrazioni, dei servizi sostitutivi di mensa aziendale tramite buoni pasto.

Le indicazioni, contenute nella determinazione n. 5 del 20 ottobre 2011, si sono rese necessarie al fine di perseguire l’equilibrio in un settore rilevante da un punto di vista economico e sociale. Le criticità riscontrate, infatti, possono penalizzare oltre agli esercenti del servizio, anche i suoi fruitori finali, ovvero i dipendenti pubblici.

Determinazione n. 5 del 20 ottobre 2011

Documenti dell’Audizione del 9 febbraio 2011

Documenti dell’Audizione del 7 luglio 2011