22/11/2017
Atto di segnalazione
Inviato a Governo e Parlamento l’atto n. 3 del 2017

Con la presentazione dell’atto di segnalazione n. 3 dell’8 novembre 2017, l’Autorità ha manifestato al Governo e al Parlamento osservazioni in ordine alla formulazione dell’art. 49, co. 7 del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50 conv. con mod. in legge, 21 giugno 2017, n. 96,  con il quale ANAS Spa è autorizzata a superare il contenzioso in essere con le imprese esecutrici mediante ricorso ad accordi bonari e transazioni nel rispetto delle disposizioni del vigente Codice dei contratti. A parere dell’Autorità la norma presenta una serie di criticità aventi ad oggetto, in particolare, la natura del parere che la stessa Autorità è chiamata a rilasciare e la non chiara  definizione di quali sono i contenziosi ricadenti nel suo ambito di applicazione tenuto conto del riferimento agli articoli 205 e 208 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 operato dalla stessa norma.

Atto di segnalazione