Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 21 del 18/01/2001

Deliberazione n. 21 del 18/01/2001 legge 109/94 Articoli 35 - Codici 35.1
L'art.35, co.2, della legge 11 febbraio 1994, n.109 e s.m., laddove prevede che l'amministrazione nei sessanta giorni successivi può opporsi, con effetti risolutivi delle situazioni in essere, al subentro del nuovo soggetto nella titolarità del contratto, se non risultano sussistere i requisiti di cui all'art.10 sexies della legge 575/1965, va inteso nel senso che l'impresa cessionaria deve comprovare il possesso dei requisiti di qualificazione vigenti al momento del subentro. (Nella fattispecie era già vigente il sistema unico di qualificazione di cui al DPR 25 gennaio 2000, n.34 e s.m.)