Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 109 del 05/04/2001

Deliberazione n. 109 del 05/04/2001 legge 109/94 Articoli 13 - Codici 11.3
L'articolo 13, co. 7, della legge 11 febbraio 1994 n. 109 e s.m., nella parte in cui prevede l'obbligo di costituzione di ATI verticali, va inteso nel senso che l'indicazione della categoria OS24 in un bando di gara quale lavorazione scorporabile, in quanto non appartenente all'elenco di cui all'articolo 72, co. 4 del DPR 21 dicembre 1999 n. 554 e s.m., anche se di importo superiore al 15% dell'importo dell'appalto non determina l'obbligo di costituzione di ATI verticale relativamente a tale categoria.
Deliberazione n. 109 del 05/04/2001 legge 109/94 Articoli 2 - Codici 2.3
I soggetti privati sono tenuti all'applicazione della legge 11 febbraio 1994, n.109 e s.m., qualora concorrano tre diversi presupposti concernenti l'importo complessivo dei lavori, la percentuale del contributo finanziario pubblico e la particolare natura delle opere.L'art.2, co.2, lett.c), della legge 11 febbraio 1994, n.109 e s.m., laddove stabilisce le condizioni di applicabilità della legge stessa ai soggetti privati, va inteso nel senso di comprendere tra gli stessi soggetti anche gli enti ecclesiastici.
Deliberazione n. 109 del 05/04/2001 legge 109/94 Articoli 2 - Codici 2.2
L'elenco delle tipologie dei lavori, contenuto nell'art.2, co.2, lett.c), della legge 11 febbraio 1994, n.109 e s.m., soggetti alla disciplina di tale legge, è esemplificativo e non tassativo.