Massime per Atto Ricercato: Deliberazione n. 156 del 02/05/2001

Deliberazione n. 156 del 02/05/2001 legge 109/94 Articoli 17 - Codici 17.2
Nella progettazione di lavori stradali, la firma del relativo elaborato può essere affidata ad ingegneri e, nei limiti previsti dagli ordinamenti professionali, agli architetti.L'attività relativa alla valutazione di impatto ambientale richiede nuove competenze professionali ricadenti in diverse discipline al fine di una valutazione finale che usufruisca degli apporti delle singole professioni.In attesa di iniziative normative specifiche, occorre considerare quali siano le componenti richieste per una specifica attività di valutazione di impatto ambientale, al fine di ammettere sulla base della natura di dette componenti l'intervento del professionista abilitato.Al fine dell'espletamento dell'attività di valutazione di impatto ambientale rientra nella discrezionalità dell'amministrazione individuare i tipi di professionalità che necessitano, anche al fine di istituire un albo di professionisti cui affidare incarichi di assistenza.Ferme restando le scelte correlate a ciascun tipo di opera, i geometri possono svolgere attività professionale, avente ad oggetto rilievi e valutazioni, che si pone come strumentale all'attività di valutazione di impatto ambientale