Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 28 del 03/10/2007 - rif. PREC96/07

Parere di Precontenzioso n. 28 del 03/10/2007 - rif. PREC96/07 d.lgs 163/06 Articoli 39, 40 - Codici 39.1, 40.3
Uno dei requisiti di carattere generale occorrenti ai fini della qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 euro, è l’iscrizione al registro delle imprese presso la competente camera di commercio, industria, agricoltura e artigianato, con l’indicazione della specifica attività di impresa. Quest’ultima specificazione – indicazione della specifica attività di impresa- è, evidentemente, finalizzata a selezionare imprese che abbiano una esperienza specifica nel settore interessato. In caso contrario la prescrizione avrebbe ad oggetto la mera iscrizione alla camera di commercio e non l'iscrizione per una determinata attività. Tale requisito, da ritenersi rispondente ad un principio di carattere generale per la partecipazione e l’esecuzione di appalti di lavori pubblici, deve essere posseduto anche dalle imprese artigiane (non in possesso dell’attestazione SOA) che intendano eseguire, a qualsiasi titolo, appalti di lavori.