Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 39 del 03/10/2007 - rif. PREC386

Parere di Precontenzioso n. 39 del 03/10/2007 - rif. PREC386 d.lgs 163/06 Articoli 40 - Codici 40.3
Ai fini della partecipazione agli appalti di importo inferiore a 150.000 euro è necessaria e sufficiente la dimostrazione del possesso di una professionalità qualificata che la S.A. deve valutare, di volta in volta, sulla base di un rapporto di analogia tra i lavori eseguiti dal concorrente e quelli oggetto dell’appalto. Detta verifica non può limitarsi al riscontro pedissequo fra la categoria richiesta dal bando e quella posseduta dal concorrente, dovendosi far riferimento a riscontri oggettivi fra l’esperienza specifica pregressa ed i lavori dedotti in appalto. Pertanto l’esclusione di un’impresa basata unicamente sul riscontro fra la categoria di iscrizione SOA posseduta e quella richiesta dall’invito, non è conforme all’articolo 28 del d.P.R. del 25 gennaio 2000, n. 34.
Parere di Precontenzioso n. 39 del 03/10/2007 - rif. PREC386 d.lgs 163/06 Articoli 40 - Codici 40.3
Ai fini della partecipazione agli appalti di importo inferiore a 150.000 euro è necessaria e sufficiente la dimostrazione del possesso di una professionalità qualificata che la S.A. deve valutare, di volta in volta, sulla base di un rapporto di analogia tra i lavori eseguiti dal concorrente e quelli oggetto dell’appalto. Detta verifica non può limitarsi al riscontro pedissequo fra la categoria richiesta dal bando e quella posseduta dal concorrente, dovendosi far riferimento a riscontri oggettivi fra l’esperienza specifica pregressa ed i lavori dedotti in appalto. Pertanto l’esclusione di un’impresa basata unicamente sul riscontro fra la categoria di iscrizione SOA posseduta e quella richiesta dall’invito, non è conforme all’articolo 28 del d.P.R. del 25 gennaio 2000, n. 34.