Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 116 del 22/11/2007 - rif. PREC212/07

Parere di Precontenzioso n. 116 del 22/11/2007 - rif. PREC212/07 d.lgs 163/06 Articoli 2, 53 - Codici 2.1, 53.1.4
Le norme in materia di contratti pubblici hanno natura imperativa e non possono essere derogate dall’autonomia negoziale, proprio perché realizzano l’esigenza di assicurare il perseguimento di interessi pubblici preminenti, quali l’efficienza e l’efficacia, la tempestività, la trasparenza, la correttezza dell’agere amministrativo e della libera concorrenza tra gli operatori. Non è conforme alla normativa di settore, pertanto, il comportamento della S.A. che utilizza lo strumento del trust per realizzare la fattispecie contrattuale di cui all’art. 53, c. 6 del d. lgs. 12 aprile 2006, n. 163.
Parere di Precontenzioso n. 116 del 22/11/2007 - rif. PREC212/07 d.lgs 163/06 Articoli 40, 64 - Codici 40.1, 64.1
Per quanto attiene all’equiparazione della categoria OG11 alle categorie specializzate corrispondenti per tipologia ed importo, il principio di assorbenza è applicabile esclusivamente alla categoria generale OG11, nel senso che, ove nel bando sia richiesta la qualificazione di cui alle categorie di opere specializzate OS3, OS5, OS28 e OS30, la S.A. può consentire la partecipazione anche alle imprese qualificate in categoria OG11. Nel caso in cui la qualificazione richiesta sia la OG11, questa non può essere dimostrata mediante la qualificazione nelle singole categorie di opere specializzate.