Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 128 del 28/11/2007 - rif. PREC515/07

Parere di Precontenzioso n. 128 del 28/11/2007 - rif. PREC515/07 d.lgs 163/06 Articoli 64 - Codici 64.1
A fronte di un contenuto equivoco o ambiguo della documentazione di gara, è principio costante nella giurisprudenza quello per cui, tra più interpretazioni del bando di gara è da preferire quella che conduce alla partecipazione del maggior numero possibile di aspiranti, al fine di consentire, nell’interesse pubblico, una selezione più accurata tra un ventaglio più ampio di offerte.
Parere di Precontenzioso n. 128 del 28/11/2007 - rif. PREC515/07 d.lgs 163/06 Articoli 86 - Codici 86.1
In base al principio del contraddittorio e ai sensi dell’art. 88 del d.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, la stazione appaltante, prima di escludere un’offerta ritenuta eccessivamente bassa, deve convocare l’offerente ed invitarlo ad indicare ogni elemento che ritenga utile per giustificare i prezzi offerti.