Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 147 del 13/12/2007 - rif. PREC518/

Parere di Precontenzioso n. 147 del 13/12/2007 - rif. PREC518/ d.lgs 163/06 Articoli 83 - Codici 83.1
In una procedura aperta per l’affidamento del servizio della cura delle salme dei deceduti in ambito ospedaliero con il metodo dell’offerta economicamente più vantaggiosa, non è conforme alla normativa di settore il bando di gara che preveda come criterio di valutazione delle offerte, il prezzo che l’aggiudicatario intende applicare per la prestazione a terzi di servizi correlati a quelli svolti per la S.A.. In tal modo, viene ad essere valutata dalla stazione appaltante una prestazione che non è oggetto della gara, determinando, così, una indiretta e non possibile estensione dell’oggetto contrattuale.