Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 12 del 29/01/2009 - rif. PREC236/08/S

Parere di Precontenzioso n. 12 del 29/01/2009 - rif. PREC236/08/S d.lgs 163/06 Articoli 42 - Codici 42.1
Secondo costante orientamento del giudice amministrativo e di questa Autorità, la ragionevolezza dei requisiti richiesti dalla stazione appaltante per la partecipazione ad una procedura di gara non deve essere valutata in astratto, ma in correlazione alle caratteristiche specifiche dell’appalto in questione. Relativamente all’affidamento di un servizio di global service, ad esempio, con un valore annuale stimato di € 537.500,00, il requisito di una dotazione stabile di attrezzature e mezzi d’opera del valore medio annuo non inferiore ad € 500.000,00 appare rispettosa dei principi di proporzionalità ed adeguatezza. Sia perché conforme dalle norme in materia di qualificazione del d. lgs. del 12 aprile 2006, n. 163, sia perché detta richiesta appare commisurata al concreto interesse della S.A. ad individuare un contraente affidabile ed efficiente nello svolgimento del servizio da affidare.