Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 49 del 08/04/2009 - rif. PREC356/08/L

Parere di Precontenzioso n. 49 del 08/04/2009 - rif. PREC356/08/L d.lgs 163/06 Articoli 73 - Codici 73.1
Quand’anche la lettera di invito o il bando di gara non prevedano l’applicazione delle disposizioni di cui al d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, ed in particolare la prescrizione secondo cui la dichiarazione sostitutiva per essere valida deve essere sottoscritta e corredata della copia fotostatica del documento di identità del dichiarante, i concorrenti sono tenuti ad osservare le disposizioni di cui al menzionato D.P.R. n. 445/2000, ed in particolare le disposizioni di cui all’articolo 38, trattandosi di norme imperative suscettibili di eterointegrare la lex specialis e quindi di comportare l’esclusione dalla procedura in caso di mancato rispetto da parte dei concorrenti.