Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 87 del 10/09/2009 - rif. PREC 98/08/S

Parere di Precontenzioso n. 87 del 10/09/2009 - rif. PREC 98/08/S d.lgs 163/06 Articoli 41, 64 - Codici 41.2, 64.1
Qualora il bando commini espressamente l’esclusione dalla gara in conseguenza di determinate prescrizioni, l’Amministrazione è tenuta a dare precisa ed incondizionata esecuzione a dette prescrizioni, restando preclusa all’interprete ogni valutazione circa la rilevanza dell’inadempimento, la sua incidenza sulla regolarità della procedura selettiva e la congruità della sanzione contemplata nella lex specialis, alla cui osservanza la stessa Amministrazione si è autovincolata al momento della pubblicazione. Per quanto riguarda la verifica dei requisiti di cui agli art. 41 e 42 del d. lgs. 12 aprile 2006, non bisogna confondere, identificandoli, fatturato pregresso e presentazione del bilancio. In realtà, una cosa è la dimostrazione del fatturato pregresso, mentre altra cosa è la presentazione del bilancio. Infatti, le informazioni societarie ricavabili dal bilancio non si identificano ed esauriscono con quelle relative al fatturato. Il bilancio consente di verificare, per esempio, il livello di capitalizzazione, il rapporto di indebitamento, la consistenza patrimoniale, la ripartizione dei costi e dei proventi.