Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 136 del 19/11/2009 - rif. PREC 37/09/L

Parere di Precontenzioso n. 136 del 19/11/2009 - rif. PREC 37/09/L d.lgs 163/06 Articoli 4, 86 - Codici 4.1, 86.1
In una gara d’appalto bandita nella Regione Siciliana per l’affidamento di lavori, non è conforme alla normativa di settore l’operato della S.A. che, prima di calcolare la soglia di anomalia, proceda ad escludere tutti gli operatori economici che non abbiano presentato giustificazioni dei prezzi relativamente a tutte le voci dell’offerta. La soluzione favorevole alla possibilità di fornire giustificazioni complete successivamente alla presentazione dell’offerta, peraltro, in omaggio al principio del contraddittorio, è stata seguita anche dalla giurisprudenza che si è pronunciata sull’interpretazione da dare all’art. 21, comma 1-bis, L. n. 109/1994, nel testo coordinato con le norme della legge regionale 2 agosto 2002, n. 7, legge regionale 19 maggio 2003, n. 7, legge regionale 29 novembre 2005, n. 16 nonché legge regionale 21 agosto 2007, n. 20 e sua circolare esplicativa (pubblicata su GURS n. 48 del 6 ottobre 2007).