Massime per Atto Ricercato: Parere di Precontenzioso n. 154 del 17/12/2009 - rif. PREC 379/08/L

Parere di Precontenzioso n. 154 del 17/12/2009 - rif. PREC 379/08/L d.lgs 163/06 Articoli 64, 73 - Codici 64.1, 73.1
Poiché le forme rivestono un ruolo strumentale di espressione dei contenuti, il vizio di forma può invalidare l'atto solo laddove oggettivamente impedisca il conseguimento del risultato verso cui l'azione amministrativa è diretta, dovendosi evitare formalismi che portino a restringere, senza un effettivo interesse pubblico, la più ampia partecipazione di concorrenti. In mancanza di contrarie e univoche indicazioni, non è conforme alla normativa di settore l’esclusione del concorrente che abbia inserito tutti i documenti diversi dall’offerta economica all’interno di una busta separata, sebbene tale formalità non fosse prevista dal bando di gara.