Delibera numero 343 del 10 aprile 2019

Oggetto: Atto di constatazione ai sensi del Articolo 20, comma 3 del Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza sul rispetto degli obblighi di pubblicazione di cui al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. n. 91 del 19 aprile 2017) riferito al “Provvedimento di ordine volto all’attuazione di disposizioni di legge in materia di trasparenza - adeguamento del sito web istituzionale del Comune di Vicalvi alle previsioni del d.lgs. 33/2013”.

Fascicolo UVOT/2018-000538/rg

Il Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione

nell’adunanza del 10 aprile 2019;

visto l’articolo 1, comma 3, della legge 6 novembre 2012, n. 190, secondo cui l’Autorità «esercita poteri ispettivi mediante richiesta di notizie, informazioni, atti e documenti alle pubbliche amministrazioni e ordina l’adozione di atti o provvedimenti richiesti dal piano nazionale anticorruzione e dai piani di prevenzione della corruzione delle singole amministrazioni e dalle regole sulla trasparenza dell’attività amministrativa previste dalla normativa vigente, ovvero la rimozione di comportamenti o atti contrastanti con i piani e le regole sulla trasparenza»;

visto l’articolo 45, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, secondo il quale l’Autorità controlla l’esatto adempimento degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, esercitando poteri ispettivi mediante richiesta di notizie, informazioni, atti e documenti alle amministrazioni pubbliche e ordinando di procedere, entro un termine non superiore a trenta giorni, alla pubblicazione di dati, documenti e informazioni ai sensi del citato decreto, all’adozione di atti o provvedimenti richiesti dalla normativa vigente, ovvero la rimozione di comportamenti o atti contrastanti con le regole sulla trasparenza;

visto il decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97 «Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche»;

visto il Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza sul rispetto degli obblighi pubblicazione di cui al d.lgs. 33/2013, approvato con delibera del Consiglio del 29 marzo 2017 e pubblicato in G.U. n. 91 del 19 aprile 2017 con il quale l’Autorità ha disciplinato, tra l’altro, all’art. 11 tra gli atti conclusivi del procedimento;

visto l’articolo 20, comma 3 del Regolamento medesimo con il quale si disciplinano i casi di mancato riscontro nei termini e di mancato adeguamento dell’amministrazione all’atto dell’Autorità;

visto il Provvedimento d’ordine, adottato dal Consiglio dell’Autorità nell’adunanza del 13 febbraio 2019, con Delibera n. 124, depositata presso la Segreteria del Consiglio il 19 febbraio 2019, e trasmesso all’amministrazione in data 20 febbraio 2019 (prot. ANAC n. 2019-0014343) ai fini dell’adeguamento alle previsioni del d.lgs. n. 33/2013 della sezione «Amministrazione Trasparente» del sito web istituzionale del Comune di Vicalvi, tenuto conto delle carenze rilevate nelle seguenti sotto-sezioni:

  • disposizioni Generali/ Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza (PTPCT): assenti;
  • organizzazione: dati amministratori assenti;
  • consulenti e collaboratori- Personale/OIV: assente pubblicazione dell’attestazione del nucleo di valutazione che, d quanto si apprende sul sito web, è stato nominato solo in data 25 gennaio 2019;
  • altre sotto-sezioni: Performance- Enti controllati- Attività e procedimenti- Provvedimenti- Bandi di gara e contratti- Sovvenzioni, contributi sussidi, vantaggi economici- Beni immobili e gestione patrimonio Servizi erogati - Pianificazione e governo del territorio- Informazioni ambientali- Strutture sanitarie private accreditate- Interventi straordinari e di emergenza- Altri contenuti: prive di contenuto;

vista la nota del 22 marzo 2019 (prot. ANAC n. 2019-0023744) con cui il Sindaco del Comune di Vicalvi ed il RPCT, con nota a firma congiunta , in riscontro al citato Provvedimento di ordine dell’Autorità, hanno comunicato «l’avvenuto adempimento di quanto richiesto» e precisato, al contempo, che «il Comune di Vicalvi è un piccolo Comune con meno di 1.000 abitanti ed una ridotta dotazione organica composta da sole due dipendenti del settore amministrativo full time, …che il segretario comunale è stato nominato Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza con decreto sindacale n. 3 solo l’undici gennaio 2019 e presta servizio presso il Comune di Vicalvi per sole 6 h settimanali. Con il massimo dell’impegno si è cercato di adempiere a quanto ordinato dall’Autorità per quanto riguarda la compilazione delle varie sezioni dell’area amministrazione trasparente, ed in maniera continuativa si cercherà di incrementare con costanza la pubblicazione dei nuovi documenti prodotti»;

considerato che l’ufficio competente dell’Autorità, in data 4 aprile 2019, ha effettuato un’ulteriore verifica del sito web istituzionale del Comune di Vicalvi e rilevato, da un lato, il parziale adeguamento della Sezione «Amministrazione Trasparente» con pubblicazione dei dati su diverse sotto-sezioni, dall’altro, la residuale incompletezza dei dati delle seguenti sotto-sezioni:

  • Organizzazione: dati amministratori assenti;
  • Consulenti e collaboratori: assenti, in assenza di specifica dicitura di esclusione;
  • Attestazione OIV: assente
  • Attività e procedimenti: presente la dicitura “in corso di redazione”;
  • Provvedimenti- Bandi di gara e contratti: carenti, in assenza di specifica dicitura di esclusione;
  • Altri contenuti: carenti.

richiamate le indicazioni fornite dall’ANAC con la Determinazione n. 1310/2016;

tenuto conto della dimensione ridotta del Comune (770 ab.), vista l’esiguità della dotazione organica del Comune per come comunicata dal Sindaco e dal RPCT nella propria nota in riscontro a firma congiunta;

considerata la recente nomina del RPCT e OIV a seguito della richiesta di adeguamento da parte dell’Autorità;

tutto ciò premesso e considerato



DELIBERA

di adottare l’Atto di constatazione di parziale adeguamento del Comune di Vicalvi al Provvedimento d’Ordine dell’Autorità e di sollecitare il RPCT alla conclusione delle attività di pubblicazione.
 
Ai sensi dell’articolo 45, comma 4, del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33, e ai sensi dell’articolo 20, comma 3, del Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza sul rispetto degli obblighi di pubblicazione, il presente “Atto di constatazione” è pubblicato sul sito dell’Autorità e sul sito del Comune di Vicalvi.  

 

Il Presidente f.f.
Consigliere Nicoletta Parisi

 

Depositato presso la Segreteria del Consiglio il 7 maggio 2019    
Il Segretario Rosetta Greco

Documento formato pdf (79 Kb)