Delibera numero 1136 del 25 ottobre 2017

Provvedimento di ordine volto all’attuazione di disposizioni di legge in materia di trasparenza - adeguamento del sito web istituzionale del Comune di Santa Maria La Carità alle previsioni del d.lgs. n. 33/2013.

Procedimento UVOT 2895/2015

Il Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione

nell’adunanza del 25/10/2017;

visto l’articolo 1, comma 3, della legge 6 novembre 2012, n. 190, secondo cui l’Autorità «esercita poteri ispettivi mediante richiesta di notizie, informazioni, atti e documenti alle pubbliche amministrazioni e ordina l’adozione di atti o provvedimenti richiesti dal piano nazionale anticorruzione e dai piani di prevenzione della corruzione delle singole amministrazioni e dalle regole sulla trasparenza dell’attività amministrativa previste dalla normativa vigente, ovvero la rimozione di comportamenti o atti contrastanti con i piani e le regole sulla trasparenza»;

visto l’articolo 45, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, secondo il quale l’Autorità controlla l’esatto adempimento degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, esercitando poteri ispettivi mediante richiesta di notizie, informazioni, atti e documenti alle amministrazioni pubbliche e ordinando di procedere, entro un termine non superiore a trenta giorni, alla pubblicazione di dati, documenti e informazioni ai sensi del citato decreto, all’adozione di atti o provvedimenti richiesti dalla normativa vigente, ovvero la rimozione di comportamenti o atti contrastanti con le regole sulla trasparenza;

visto il Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza sul rispetto degli obblighi pubblicazione di cui al d.lgs. 33/2013, approvato con delibera del Consiglio del 29 marzo 2017 e pubblicato in G.U. n. 91 del 19 aprile 2017 con il quale l’Autorità ha disciplinato, tra l’altro, all’art. 11 tra gli atti conclusivi del procedimento quello di ordine di cui all’art. 45 comma 1 del citato decreto;

visto il decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97 «Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche» e, in particolare, le modifiche introdotte all’art. 37 del d.lgs. 33/2013;

visto il Provvedimento d’ordine trasmesso con nota dell’Autorità con protocollo uscita n. 21657 del 23/12/2014 e la successiva verifica di adeguamento parziale condotta  in data 03/07/2015, pubblicata sul sito dell’Autorità;

viste le comunicazioni intercorse nell’ambito dell’istruttoria con il Comune di Santa Maria La Carità ai fini dell’implementazione della sezione “Amministrazione Trasparente” e da ultimo la comunicazione prot. ANAC n. 79200 del 08/06/2017 con la quale, a seguito di verifiche condotte dall’ufficio UVOT, e nonostante la progressiva implementazione a partire dall’apertura dell’istruttoria, si evidenziava il permanere  di alcune carenze informative;

viste le risultanze, che confermavano tali carenze, contenute nella griglia di rilevazione al 31/03/2017 prodotta dal Nucleo di valutazione del  Comune di Santa Maria La Carità in conformità all’allegato 2 della delibera ANAC 236/2017, riguardanti in particolare parti delle sotto-sezioni “Performance”, “Controlli e rilievi sull'amministrazione”, “Pagamenti dell'amministrazione”;

vista la comunicazione prot. ANAC n. 0100659 del 17/08/2017 con la quale il Segretario comunale/RPCT del Comune di Santa Maria La Carità ha trasmesso la successiva griglia di rilevazione dell’assolvimento degli obblighi di pubblicazione compilata dal Nucleo di valutazione in data 1 agosto 2017 precisando <<che non sono ancora stati erogati tutti i premi collegati alla produttività stanziati per l’anno 2015 e 2016 e non sono ancora state attribuite le indennità di risultato dovute ai responsabili di settore per l’anno 2014 e seguenti, per cui non sono ancora disponibili gli ulteriori dati da pubblicare nelle sottosezioni “Dati relativi ai premi” e “Ammontare complessivo dei premi”>>;

vista la griglia di rilevazione del NdV e la scheda di sintesi allegati alla medesima comunicazione, nella quale vengono indicate carenze nelle sezioni “performance”, “controlli e rilievi sull’amministrazione” e “pagamenti dell’amministrazione” relativamente alle informazioni sui debiti dell’ente.

considerate le successive verifiche della sezione “Amministrazione trasparente” effettuate dall’ufficio UVOT - in data 1 settembre 2017 e 5 ottobre 2017, al fine di addivenire all’atto conclusivo del procedimento, che hanno evidenziato il permanere delle stesse carenze indicate dal Nucleo di valutazione del Comune di Santa Maria La Carità;

richiamate le indicazioni fornite dall’ANAC con delibera n. 1310/2017 contenente le “Prime linee guida recanti indicazioni sull’attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel d.lgs. 33/2013 come modificato dal d.lgs. 97/2016” e l’allegato 1;

tutto ciò premesso e considerato

ORDINA

al Comune di Santa Maria La Carità ai sensi dell’art. 45, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33, di pubblicare nella sezione “Amministrazione trasparente” del proprio sito web, le informazioni e i dati ancora mancanti all’interno delle sotto-sezioni “performance”, “controlli e rilievi sull’amministrazione” e “pagamenti dell’amministrazione” come sopra rappresentate, nel rispetto degli obblighi di trasparenza previsti dalla normativa vigente.
Il riscontro a quest’Autorità dovrà pervenire entro e non oltre 30 giorni dalla ricezione della presente, all’indirizzo PEC protocollo@pec.anticorruzione.it.
In caso di mancato adeguamento dell’amministrazione si procederà ai sensi dell’art. 20, comma 3 del vigente Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza.
Il presente provvedimento è comunicato al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, all’amministrazione comunale, nonché Nucleo di valutazione del Comune di Santa Maria La Carità.

Raffaele Cantone

Depositato presso la Segreteria del Consiglio il 10 novembre 2017   
Il Segretario: dott.ssa Maria Esposito

Documento formato pdf (72 Kb)