Massime della giurisprudenza classificate per il nodo "camera arbitrale"

TAR Lazio, Sezione III - Sentenza 07/06/2002 n. 5302
legge 109/94 Articoli 4 - Codici 4.2.4
È inammissibile l’impugnativa dei comunicati della Camera Arbitrale, in quanto rivolta nei confronti di un atto al quale non possono riconoscersi autonomi effetti lesivi.Tenuto conto che lo scopo perseguito dal legislatore è di prevedere una provvista di professionisti di variegata provenienza, di notevole esperienza e di elevato livello culturale, è legittima la previsione di inserire negli elenchi da cui attingere i nominativi dei componenti dei collegi arbitrali i magistrati amministrativi e contabili e gli avvocati in possesso dei requisti per la nomina a consigliere di cassazione.