Visita istituzionale del Presidente dell’ANAC in Tunisia. Firmato il ‘Memorandum anticorruzione’ – 09/06/2015

Il 9 giugno 2015 si è svolta la visita istituzionale del Presidente dell’ANAC in Tunisia. Nel corso della visita il Presidente dell’ANAC ha incontrato il Ministro della Giustizia e il Ministro per i rapporti con la società civile e gli organi costituzionali indipendenti tunisini nonché la Consigliera per gli Affari Giuridici del Presidente della Repubblica di Tunisia ed ex Presidente del Tribunale Amministrativo e alcuni deputati della Commissione parlamentare per la riforma amministrativa, il buon governo, la lotta contro la corruzione e di controllo e gestione del denaro pubblico. Nel corso degli incontri sono stati discussi i temi della cooperazione euro-mediterranea nel settore della prevenzione della corruzione e dei modelli istituzionali e normativi più adeguati per contrastare la corruzione, anche in vista della prossima istituzione della Commissione per il Buon Governo e per l’Anticorruzione prevista dalla nuova costituzione tunisina. Nel corso della visita è stato inoltre avviato e siglato un processo per il Memorandum di Cooperazione tra l’ANAC e la Presidenza del Governo della Repubblica di Tunisia rappresentata dal Ministro per i rapporti con la società civile e gli organi costituzionali indipendenti tunisini con la finalità di stabilire le forme di cooperazione nel settore dell’anticorruzione.

Processo Verbale per il Memorandum di collaborazione tra la Presidenza del Governo della Repubblica di Tunisia rappresentata dal Ministro per le relazioni con la Società civile e gli Organi costituzionali indipendenti, e l’Autorità Nazionale Anticorruzione della Repubblica Italiana – versione in italiano .pdfversione in arabo .pdfversione in inglese .pdf