Comunicato Stampa

Verificare il fenomeno dei ritardati pagamenti alle imprese del settore dei dispositivi medici

L’AVCP, a seguito di segnalazioni ricevute - tra cui quella di Assobiomedica - che evidenziano rilevanti anomalie e ritardi nei tempi medi di pagamento da parte delle ASL, AO e delle altre strutture sanitarie pubbliche, prevede di inserire, all’interno del proprio Piano Annuale delle ispezioni, un’apposita indagine di carattere generale, da effettuarsi sull’intero territorio nazionale, al fine di far luce sull’effettiva sussistenza delle denunciate criticità, e sulle eventuali responsabilità. 

Al contempo l’Autorità darà corso a varie iniziative formative destinate alle stazioni appaltanti per risolvere le criticità applicative della disciplina sulla tracciabilità dei flussi finanziari nel mercato dei dispositivi medici.

Roma, 26 gennaio 2012

Via di Ripetta, 246 – 00186 Roma – tel. 06/367231 – www.avcp.it