Comunicato Stampa

Il Presidente Giampaolino alla Camera: con la totale trasparenza sui contratti pubblici si combatte ogni forma di distorsione

Nell'ambito dell'indagine sull'Autorità condotta dalla I Commissione Affari Costituzionali della Camera, presieduta dall'On.le Donato Bruno, il Presidente Giampaolino ha evidenziato come queste Istituzioni siano ormai una realtà del nostro ordinamento che, in posizione di indipendenza dal Governo e con autonomia amministrativa e contabile, operano soprattutto in importanti settori del mercato (banche, credito, telecomunicazioni, energia, assicurazioni, ecc.) e trovano il loro fondamento sempre più nell'ordinamento comunitario.

Un esempio ne è proprio l'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture che, nata per esigenze strettamente amministrative - lotta alle gravi irregolarità nel campo dei lavori pubblici - ha assunto, a seguito di norme comunitarie ed indicazioni provenienti dall'OCSE, la funzione di Garante della regolarità del mercato nel settore dei lavori pubblici che vale, secondo alcuni calcoli, quasi il 6% del PIL.

L'Autorità presieduta da Giampaolino è quindi impegnata a favorire il rispetto delle regole di questo mercato, a renderle sempre più chiare e duttili per evitare l'esteso contenzioso che grava sul settore e che comporta un rallentamento dei tempi di esecuzione dei contratti di un altro 11% rispetto ai già gravi ritardi – secondo alcuni pari all'85% del tempo previsto – che si riscontrano nel settore.

"L'Autorità - ha affermato Giampaolino - è soprattutto impegnata, attraverso il proprio Osservatorio, a fornire un quadro di trasparenza totale su tutti i contratti pubblici, sulla loro origine, sulle parti, sul procedimento delle gare, sull'osservanza dei contratti stessi. È attraverso questa totale trasparenza - ha concluso Giampaolino che si combatte ogni forma di distorsione".

 

Roma, 21 aprile 2010

 

Relazione del Presidente

 

Info: Dirigente Ufficio Comunicazione – dott. Alessandro Menenti –Via di Ripetta, 246 – 00186 Roma – tel. 06/367231 – cell.3346274964 –www.avcp.it