09/05/2018
Relazioni internazionali
Incontro fra il Presidente Cantone, l’Ambasciatore della Serbia e il Direttore dell’Agenzia nazionale anticorruzione Aca

Il Presidente dell’Anac Raffaele Cantone ha incontrato nella sede dell’Autorità l’Ambasciatore della Repubblica di Serbia, Goran Aleksić, e il nuovo Direttore dell’Agenzia anticorruzione serba (Aca), Dragan Sikimić, a Roma con una delegazione dell’Aca per una visita di studio.

Al centro dell’incontro, il twinning project fra Anac e Aca, ovvero il progetto finanziato dall’Unione europea che vede dal 2016 una stretta collaborazione fra le due Autorità, con l’obiettivo di implementare le misure di integrità in Serbia. Proprio la lotta alla corruzione è infatti uno degli aspetti al centro dell’iniziativa diplomatica nota come “processo di Berlino” e finalizzata all’estensione ai Balcani occidentali dei confini Ue.

Oltre alle attività di collaborazione diretta, per la delegazione serba la visita è stata anche l’occasione per conoscere dall’interno il funzionamento dell’Anac. Dopo un confronto con i membri del Consiglio, la rappresentanza dell’Aca ha infatti avuto modo di incontrare anche i dirigenti impegnati nei vari ambiti di competenza dell’Autorità anticorruzione, a cominciare dal cruciale settore della vigilanza e della regolazione.