17/05/2018
Relazioni internazionali
Farnesina, Anac, imprese e società civile presentano esempi virtuosi di legalità e di prevenzione della corruzione alle Nazioni Unite, in occasione della Commissione Crimine.

Vienna, 16 maggio 2018 – Nell’ambito della 27esima Sessione della Commissione sulla Prevenzione del Crimine e la Giustizia Penale delle Nazioni Unite, la Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali a Vienna ha organizzato un evento speciale dedicato al tema dell’anti-corruzione nel settore privato che si è svolto il 16 maggio scorso.
L’iniziativa si inserisce in un progetto ideato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che aveva in precedenza fatto tappa presso le sedi di Oslo, Parigi (OCSE) e Washington DC.
Per l’Autorità Nazionale Anticorruzione è intervenuta la Prof.ssa Nicoletta Parisi, consigliere dell’Autorità.

Documento formato pdf 222 kb